Home > STUM WORLD
Questionamenti di una Nuova Era

Questionamenti di una Nuova Era

por Vera Helena Tanze

Tradotto da Cristiane da Silva - cristianesilva7@msn.com

Ciao amici,

Non ero sicura di riuscire a scrivere questa settimana, sono stata alle prese con un amico in stato terminale. Ma credo che i miei dubbi possono essere i dubbi di molte persone e perciò, ho deciso di condividere i miei pensieri con voi. Pensavo: Qual è il codice di giustizia per i tanti squilibri che riempiono il Pianeta? Sarà tutto Karma? Quando avrà fine? Perché una persona così cara deve soffrire tanto? Secondo le leggi che sono in vigore sino ad ora, sappiamo che è la persona stessa a scegliere questo tipo di cammino per riscattare i suoi debiti...
Ricevo canalizzazioni bellissime che dicono che l’era del Karma è arrivata alla fine, ma allora, cosa significa tutto questo? Persone malate, ricche, povere, handicappate, cieche, persone maligne che stanno sempre meglio, mafie, governi occulti…che mondo migliore potremo avere in così poco spazio di tempo? Bisognerebbe proprio che finisse tutto per rincominciare da zero.
Forse voi starete pensando: “Bene, se chi canalizza questi messaggi e pensa così, cosa dovremmo pensare noi”?
Infatti! Anch’io non lo so. Sono molto arrabbiata. Sono stufa di queste chiacchiere di karma, espiazioni, ecc...

Tutti gli Avatar hanno sofferto, tranne Saint Germain. Lui rappresenta la prosperità, l’eternità, l’allegria. Sarà questa la Nuova Era? Come raggiungerla? Fino al 2012 tutto sarà già stato iniziato... come?
Mi ricordo di Gurdjieff, che ci ha portato gli insegnamenti della Scuola del Quarto cammino. Ho frequentato questa meravigliosa scuola, e il riassunto in poche parole è questo:
Fino a poco tempo fa, avevamo tre modelli per raggiungere l’evoluzione:
Attraverso il dolore (i fachiri); attraverso il ritiro spirituale (gli eremiti) e attraverso la fede (i monaci). Il quarto cammino sarebbe lo sviluppo dell’autoconsapevolezza, senza dolore, né isolamento, né fede cieca. Coscientemente realizziamo il cammino di ritorno all’utero della Grande Madre, ricordando la nostra origine galattica, attraverso un grande sforzo individuale.
Vari erano gli in strumenti adoperati nella scuola: Il tarot Egizio, la cabala, astrologia, alchimia, meditazione, mantra, esercizi di coscientizazione corporea, respirazione, fra tanti altri.

Gli insegnamenti sono basati nelle 10 Leggi Universali.
Tutte sono interessanti e si possono applicare nella vita di tutti i giorni, ma in questo momento di transizione, mi sembra molto importante la Quarta Legge, che insegna che tutto il terzo stadio necessita di una nuova forza “insertiva” affinché sia possibile l’inizio del prossimo stadio. Questa legge viaggia in combinazione con l’altra, la settima, che spiega questo movimento e useremo una scala musicale (occidentale) come esempio: la scala ha sette note: do, re, mi, fa, sol, la, si. Per passare dal mi al fa, dobbiamo salire un tono, altrimenti avremo una piattaforma lineare. Lo stesso avviene nel passaggio del si al prossimo do, che sarebbe l’ottava nota nella sequenza. Nella pratica, possiamo costatare questo nel matrimonio, quando si usa dire che nella vita coniugale esiste la crisi dei 3 e dei 7 anni. In realtà, se non stiamo attenti e non rinnoviamo il rapporto, questi due periodi sono molto pericolosi, per via delle leggi universali che in questo caso risultano nelle famose crisi di coppia.
Seguendo questa linea di pensiero, disegneremo una croce:

* per il disegno attendere il lunedì 11 Ottobre

Tutte le croci sono composte da quattro quadranti. La punta superiore è YOD, la laterale sinistra è HE, la punta inferiore è VAU e l’altra laterale anche essa è HE, che sono i nomo sacri di Dio, nella cabala. Immaginiamo la Terra rotonda, con una croce disegnata al centro, da punta a punta. Avremo così la Terra tagliata in quattro parti: Il 1° quadrante va da YOD a HE, il 2° va da HE a VAU, il 3° va da VAU fino al secondo HE e il 4° da HE a YOD. Questo sarebbe il movimento lineare dell’evoluzione multidimensionale della Terra, ed è impossibile dettagliarlo. Per semplificare e capire meglio, in una forma più didattica, poniamo il tutto in un disegno bidimensionale, lineare, nonostante si resti coscienti del fatto che ci stiamo riferendo all’Infinito, all’Universo, poiché sono leggi cosmiche complesse.

Bene, nel passare dal secondo HE verso YOD e così via, per completare il quarto quadrante della Terra, abbiamo bisogno di una nuova forza di inserzione per fare si che lo stadio sia completato. Noi stiamo vivendo esattamente questo ultimo quadrante della Terra. Le nuove forze delle quali abbiamo bisogno, sono la autoconspevolezza e autoconoscenza che ci portano verso il cammino della luce, della verità, liberandoci dai veli di illusione che ci hanno imposto. Tra queste illusioni, ci sono le credenze che dobbiamo ancora soffrire per i karma. È realmente finito. Gesù ha detto sulla croce che lui sarebbe “l’ultimo agnello ad essere immolato in sacrificio”, ma nessuno ha veramente capito e continuano a cercare la croce…
Basta ragazzi!
Per quelli come noi, che sono ancora incarnati, voglio che sia chiaro che nella prossima incarnazione, non sarà necessario scegliere di passare attraverso i dolori per espiare le colpe. Gli esseri che non saranno nella vibrazione della prossima tappa della Terra, automaticamente andranno verso altri mondi in sintonia con la loro vibrazione. Coloro che rimarranno, sarà per affinità genetica e non per “glorie e onori”, poiché non ci saranno colpe né punizioni e si, equilibri energetici.
Ossia, i simili si uniscono e i non-simili si separano, per attrazione - come fanno le calamite - poiché siamo pura energia. Tutto questo sta avvenendo in larga scala: persone sposate da anni si lasciano improvvisamente, ed altre si incontrano come se fossero “vecchie conoscenze”. Nell’accelerazione temporale che stiamo attraversando in questa fase, oggi usufruiamo solamente di 16 delle 24 ore di un giorno, facendoci disporre quindi di meno tempo. Le persone più sensibili osserveranno un certa urgenza nel fare ciò che non sanno bene cosa sia. La verità è che nient’altro deve essere fatto sennonché dare il meglio di sé stessi, con la coscienza d’aiutare il prossimo, ma soprattutto a noi medesimi…e questo è il nostro maggior compromesso.
Ritornando alla nostra croce, immaginiamo che sia possibile riuscire a passare e varcare il quarto quadrante, che è la quarta dimensione. Bene, saremo all’altezza di iniziare un nuovo movimento verso la quinta dimensione, e potremo dire in una forma più semplice, che un vettore esce dal secondo HE e sale per entrare in un’altro YOD, della seconda “Terra” e ricominciare tutto il processo, che, per questa terra, ha impiegato miliardi di anni, ma che con l’accelerazione temporale e la 'sottilizzazione' dei mondi più evoluti che sono il nostro destino, ci vorrà meno tempo, nel concetto temporale che ancora possediamo. In questo modo, la seconda Terra si completa e inizia un nuovo movimento verso la terza Terra.

Qui, un nuovo problema, poiché per la legge che abbiamo collocato, dovrà essere inserita una nuova forza in modo che il processo continui e possa completarsi generando nuovi periodi evolutivi.
Riassumendo, ad ogni tre tappe, dobbiamo fare un piccolo sforzo per riuscire ad andare verso la quarta e idem per ciò che riguarda dalla settima all’ottava.
È da lì che sorgono gli “esili planetari”. È in questi passaggi che si spurga, che si “pulisce” il pianeta in quella dimensione.
Un essere di settima dimensione potrà venire qui? Questo non sarebbe una involuzione negata dalle leggi maggiori? No, questo vuol dire rispettare le vibrazioni individuali. L’essere in questo contesto imparerà molto di più qui che nell’ottava dimensione. Sarebbe la stessa cosa se mettessimo un bambino all’università: impossibile. Allo stesso tempo, questo essere più evoluto in alcuni aspetti (di solito evoluzione tecnologica), ci viene a portare sviluppi scientifici, culturali o spirituali. Infine, dà e riceve secondo le Leggi Universali. Si crea la possibilità di un interscambio di razze, e ciò fa sì che il nostro pianeta diventi un immenso laboratorio.

Tutto ciò che ho detto, spero sia servito a passare l’idea di “lanciare un seme”: fate il meglio che potete, siate etici in tutto, abbiate compassione, solidarietà e non giudicate, poiché ci stanno selezionando e ognuno possiede dentro di sé la nuova forza per raggiungere un nuovo livello. Non aspettate gli altri: fate da voi, anche se non verrete riconosciuti come credete di meritare.
Basta con le sofferenze, i karma, le perdite tristi.
Cerchiamo insieme di essere la forza vettoriale, che aiuterà a elevare questo pianeta, verso nuove costellazioni, più giuste, più coscienti e piene.

Onde di luce!

Leia Também:

Questionamentos de uma Nova Era


Consulte grátis
Mapa Astral   Tarot   Numerologia  
 
Compartilhe
Facebook   E-mail   Whatsapp


Obrigado por votar
Gostou deste Artigo?   Sim   Não   
Avaliação: 5 | Votos: 1
Atualizado em 10/10/2004 12:52:07

Vera Helena Tanze é
Email: vhct@uol.com.br
Visite o Site do Autor

Veja também
Conheça o mapa emocional das Vitimas e dos Abusadores Perversos
Falando do todo - O primeiro amor de tudo!
Encontrando a paz no meio do caos
Amar faz bem!
Não espere condições melhores, comece ago
Isto também passará!


Deixe sua opinião sobre este artigo


© Copyright - Todos os direitos reservados. Proibida a reprodução dos textos aqui contidos sem a prévia autorização dos autores.
As opiniões expressas neste artigo são da responsabilidade do autor. O Stum não se responsabiliza por quaisquer prestações de serviços de terceiros, conforme termo do Site.


Energias para Hoje
terça-feira, 10 de dezembro de 2019

energia
I-Ching: 30 – LI – ADERIR
A energia do fogo indica o caminho certo de suas ações. Mas ao atingir o sucesso não esqueça daqueles que o ajudaram.


energia
Runas: Dagaz
Abra-se! Surpresas agradáveis em todos os campos.


10
Numerologia: Pioneirismo
A criatividade e as idéias novas devem receber atenção especial hoje. É um bom dia para pensar em você, nos seus desejos, metas de vida e em seu sucesso. Comece por seus planos de ação hoje.




Horóscopo

Áries   Touro   Gêmeos   Câncer
 
Leão   Vírgem   Libra   Escorpião
 
Sagitário   Capricórnio   Aquário   Peixes





 
© Copyright 2000 - 2019 Somos Todos UM - O SEU SITE DE AUTOCONHECIMENTO. Todos os direitos reservados. Política de Privacidade - Site Parceiro do UOL Universa