Autoconhecimento Autoajuda e Espiritualidade

MISTICI

MISTICI Publicado dia 2/4/2009 4:35:10 PM em STUM WORLD

Compartilhe

Facebook   E-mail   Whatsapp

Traduzione di Angela Li Volsi - alivolsi@usp.br

La maggior parte delle persone non sa “leggere” e interpretare un mistico. Li confondono facilmente con gli Esoterici, a volte persino con seguaci di sette che usano la magia e sessioni spiritiche.

Per definizione naturale, misticismo è la pratica, lo studio e l’applicazione delle leggi che uniscono l’uomo alla Natura e all’Universo.
In tal modo, la Mistica si distingue dalla Religione, perché si riferisce e cerca di provare l’esperienza diretta e personale con la divinità di ciascuno, con il trascendente, senza la necessità di intermediarii, di dogmi o di una Teologia.

Il Mistico è lo studioso che applica quello che conosce, dato che ha la nozione di cosa significa non agire secondo il proprio sapere interiore. È importante sottolineare che “sapere” è l‘origine e il principio della parola “saggezza”. Molte persone sono avide nell’insegnare senza avere la minima nozione di quello che stanno dicendo. Seguono dei valori di altri che, invariabilmente, sono manipolatori di menti.

Il saggio lo è solo perché applica quello che sa. La saggezza viene dalla conoscenza applicata. I nostri valori provengono essenzialmente dal nostro interiore e da tutto quello che apprezziamo e amiamo.
La scienza riesce a spiegare come funziona il mondo, ma non aiuta l’essere umano a trovare un significato alla sua vita.

La conoscenza esoterica è “rivolta verso l’interno”, la conoscenza delle verità eterne e pure. Non cerca di capire come funzionano le cose ma, praticamente, solo perché esistono.
Quindi, la differenza fondamentale tra l’essere umano mistico e l’esoterico è che uno studia le cause, l’altro si incanta e accetta l’effetto... È fondamentale, pertanto, saper capire e fare distinzione tra una definizione e l’altra.

Esoterico significa “interiore”, però interiore senza conoscenza. Molte persone si considerano intenditrici degli altri campi di energia, ma non riescono ad essere sagge, perché sono soltanto veicoli di passaggio di energia o medium.

Nella mia vita ho percorso molti cammini. Oggi posso capire la differenza tra Filosofia di Vita e Religioni. Può sembrare la stessa cosa per chi non conosce in profondità ognuna di queste pratiche, ma in effetti si tratta di opposti.
L’uno, per esistere, ha bisogno della tua mente ottusa, l’altro della tua mente aperta, indagatrice e chiara. Non posso essere una cosa solo perché è buona o perché seguo gli altri. Devo effettivamente capire quello che è bene o consigliabile per me.

Religione è seguire degli uomini. Filosofia di Vita è seguire se stesso senza paura e senza timore.
Ovviamente, è piú difficile trovare e scegliere una filosofia di vita che ci piaccia, ma è bene osservare che quello che è piú facile è meno consigliabile.
Sono quello che ammetto di essere.

Sarò domani il frutto dei pensieri e delle decisioni che assumo oggi. Non potrò mai voler essere una persona di successo se rinnego il mio lavoro. Non potrò mai avere un’impresa proficua se la mia intenzione è di venderla. Non potrò mai avere una vita felice se convivo con una persona che non sopporto, ma che mi offre soltanto la sicurezza finanziaria. Non potrò mai avere una giornata felice se la mia vita è fatta di atteggiamenti e di momenti superflui.
Pertanto, non serve a niente lamentarmi della mia vita attuale pensando che dio mi ha abbandonato. La mia vita di oggi è stata costruita con gli atteggiamenti che ho preso ieri. Se ho bisogno di cambiare, devo EFFETTIVAMENTE CREARE NUOVI VALORI E SUCCESSIVAMENTE NUOVI ATTEGGIAMENTI.

Ciò che non è mio appartiene all’ altro. Rinnegare il senso della proprietà fa diventare la nostra fragile, la indebolisce fino ad avere una fine incerta.

La paura appanna tutte le nostre future vittorie. Insegnare la paura a un figlio è la peggior cosa che un padre o una madre possono fare. Il figlio si sente insicuro nell’agire, e questo lo accompagnerà per tutta la vita. La probabilità che la droga diventi sua compagna è enorme.

Se la vita significa superare degli ostacoli, come posso sperare che mio figlio sappia decidere il suo futuro se oggi predico e insegno la paura? Sarà un robot in attesa di un comando e che tutto cada dal cielo come opera di un dio che è padre. State attenti a questa affermazione secondo la quale dio è padre. Può diventare una specie di bastone...

Se ti fa bene credere a questo, non posso farci niente. Per lo meno comincia a fare una ricerca per trovare la TUA VERITÀ.

So che ci vedremo.
Un bacio nell’anima.

por Saul Brandalise Jr.


Leia Também

O que é um Místico?


Obrigado por votar

O artigo recebeu 1 Votos

Gostou?   Sim   Não  

Compartilhe

Facebook   E-mail   Whatsapp

Consulte grátis

Mapa Astral   Tarot   Numerologia  


Sobre o autor
Saul Brandalise Jr. é colaborador do Site, autor do livro: O Despertar da Consciência da editora Theus, onde mostra através das narrativas de suas experiências como extrair lições de vida e entusiasmo de cada obstáculo que se encontra ao longo de uma vida.
Email: sbj@bandsc.com.br
Visite o Site do Autor

Veja também
Vencendo os problemas
Quando vai haver algo de realmente novo em você?



Continue lendo
Energias negativas não entram nas pessoas por acaso
Ano novo, vida nova?
Destruindo a felicidade!
Amor narcísico

As opiniões expressas no artigo são de responsabilidade do autor. O Site não se responsabiliza por quaisquer prestações de serviços de terceiros.


Voltar ao Topo

Siga-nos


Somos Todos UM no Smartphone
Google Play


© Copyright 2000-2020 SomosTodosUM - O SEU SITE DE AUTOCONHECIMENTO. Todos os direitos reservados. Política de Privacidade - Site Parceiro do UOL Universa